Coraggioso Cancer Survivor condivide la sua storia sui social media per incoraggiare gli altri malati
Coraggioso Cancer Survivor condivide la sua storia sui social media per incoraggiare gli altri malati

Coraggioso Cancer Survivor condivide la sua storia sui social media per incoraggiare gli altri malati

 

 

Ha perso il braccio, nonostante in diversi interventi chirurgici per rimuovere il grumo. Joy Arcilla dalle Filippine era una ragazza normale e felice come un bambino. Tuttavia, la sua vita ha iniziato a fare una svolta per il peggio quando ha notato un piccolo bernoccolo sul braccio nel 2013. È iniziato come un piccolo bernoccolo che assomigliava a un morso di zanzara, che ha fatto la gioia spazzolare fuori. Ma come settimane e mesi passati, si accorse che non è andato via, ma è cresciuto più grande invece.
La gioia più successivamente è stata diagnosticata con il sarcoma di Ewings, un cancro raro dell’osso o del tessuto molle. Si tratta di un tipo di cancro che si verifica in bambini e giovani adulti, e Joy aveva appena 16 anni quando lei è stato diagnosticato con esso. Fu operata per la prima volta nell’aprile del 2013, dove i medici le assicurarono che il sarcoma ora è completamente scomparso.
Tuttavia, come 2014 e Joy notato che il bump è tornato-ora più grande e un po’ doloroso. La sua seconda operazione è stata il 14 febbraio 2014, e il grumo più grande è stato ancora una volta rimosso. Tuttavia, dal momento che è stato canceroso, ha dovuto sottoporsi a 17 cicli di chemioterapia. Tuttavia, ha chiesto alla sua famiglia per arrestare la chemioterapia al quinto o sesto ciclo perché non potrebbe più maneggiare lo sforzo mentale, fisico ed impressionabile ed il dolore che stava ottenendo da esso.
Ma quando hanno provato altri medici, ognuno di loro ha dato la stessa risposta: chemioterapia. Ma lei ha deciso di provare altri modi invece. Ha cambiato il suo stile di vita e mangiato cibo più nutriente. Ha mangiato più verdura e frutta, e quasi completamente tagliato su tutto il resto. Tuttavia, ha notato che un nuovo grumo ha cominciato a svilupparsi ancora una volta in 2015 ed il grumo era più grande e più aggressivo che mai.
I medici le hanno detto che dovrebbe sottoporsi a chemioterapia per il suo miglioramento. Ha finalmente dato in dopo aver visto i bambini più giovani di lei, che erano tutti sorridenti nonostante sottoposta alla chemioterapia stessa. E il suo dodicesimo ciclo di chemioterapia nel 2015 ottobre, il grumo è stato ancora una volta rimosso. Il 2016 febbraio, ha finalmente terminato il suo ciclo di chemioterapia 17.
Ma la battaglia di Joy con il cancro non finisce qui. Pur essendo in grado di studiare ancora una volta, ha notato che un altro grumo iniziato a crescere nello stesso anno. Basta pensare a operazioni e chemioterapia fatto gioia decidere di provare qualcos’altro. Ha seguito una dieta rigorosa, invece, qualcosa di molto più rigoroso che la sua dieta precedente.
Nonostante tutti i suoi sforzi, il grumo cominciò a crescere così grande che era molto difficile muovere il braccio. Per il suo shock, il suggerimento del medico era quello di amputare il braccio. Questo era necessario per evitare che il cancro si diffondesse in tutto il suo corpo.
È venuto come un trauma alla gioia che cadde in depressione solo pensando di perdere il braccio. Per peggiorare le cose, hanno provato altri medici, solo per sentire la stessa cosa. Ma dopo la caduta nella depressione, la gioia presto si rese conto che il suo intero essere era più importante del suo braccio. E il 21 dicembre 2017, la sua quarta operazione, il braccio di Joy fu amputato. Anche se l’operazione ha avuto successo, adattarsi alla sua nuova vita è stata un’altra sfida per la gioia.

Coraggioso Cancer Survivor condivide la sua storia sui social media per incoraggiare gli altri malati